domenica 14 dicembre 2014

disoccupazione e fertilità: quale relazione?





In Italia il tasso di disoccupazione femminile è tra i più alti in Europa: 13,6% nel 2014 (dati Istat), ma considerando anche le casalinghe, le donne che lavorano sono solo 46 su 100. Per contro, i livelli di fecondità nel nostro Paese sono molto bassi (in media 1,42 figli per donna nel 2012, sempre secondo l’Istat). Incrociando le due tendenze, una domanda sorge quasi spontanea: la disoccupazione può incidere negativamente sulla fertilità? 













http://www.oggi.it/benessere/news/2014/11/07/disoccupazione-e-infertilita-quale-legame-lo-spiega-lesperto/